Spiaggia per cani Gonnesa: Dog beach anche a Fontanamare!

Arrivata la spiaggia Animal friendly anche a Gonnesa, al limite nord della spiaggia di Fontanamare, scopri adesso come arrivare e il regolamento completo!

spiaggia-per-cani-gonnesa.JPG


Spiaggia per cani Gonnesa: Anche Gonnesa (siamo nel Sulcis Iglesiente) ha la sua spiaggia per cani, in località Fontanamare (o Funtanamare), un'area molto ampia a nord del fiume/canale come si può vedere dalle due mappe (sopra e sotto). L'area animal friendly è tra le più grandi dog beach viste finora in Sardegna, ben 2 mila metri quadri e rimarrà aperta tutti i giorni dalle ore 08.30 alle ore 19.00 dal 30 Luglio al 30 Ottobre 2012. Di seguito il regolamento completo:

- L'accesso all'area animal friendly è concesso esclusivamente ai cani regolarmente iscritti all'anagrafe canina e muniti di regolare documentazione sanitaria attestante la adeguata profilassi vaccinale periodica contro le principali malattie infettive (rabbia, cimurro, parvovirosi, epatite infettiva e leptospirosi).


- Tutti i cani introdotti nell'area devono essere muniti di collarino antiparassitario  o devono essere preventivamente trattati con idonei ed efficaci antiparassitari contro pulci e zecche e acari , devono inoltre essere in buona salute, puliti e correttamente toelettati. 


- I cani potranno accedere solo se accompagnati esclusivamente da conduttori  maggiorenni e dovranno essere sempre condotti al guinzaglio.


- E' cura del proprietario/accompagnatore del cane garantire il benessere dell'animale, creare zone d'ombra e provvedere ad abbeverare il proprio animale.


- E' consentito agli animali fare il bagno nello specchio d'acqua antistante l'area individuata esclusivamente accompagnati e sotto la diretta sorveglianza del conduttore/proprietario.


- Nell'area animal friendly è fatto espressamente divieto di:
-- introdurre cagne in periodo estrale;
-- introdurre cani con comportamenti aggressivi;
-- introdurre giochi personali dei cani;
-- spazzolare i cani;
-- lavare i cani con detergenti e/o sostanze schiumogene di qualsivoglia genere.


Ciascun proprietario ha l'obbligo di:


a) recare con sé un documento di identità in corso di validità da esibire ogni qual volta venga richiesto dagli organi preposti alla vigilanza;


b) recare con sé documentazione idonea all'identificazione univoca dell'animale condotto e certificare lo stato di salute e di vaccinazione da esibire ogni qual volta venga richiesto dagli organi preposti alla vigilanza;


c) munirsi di guinzaglio e museruola al fine di arginare eventuali manifestazioni di aggressività;


d) all'occorrenza condurre il proprio cane nell'apposito spazio individuato per le deiezioni evitando di imbrattare l'arenile;


e) munirsi di buste biodegradabili e paletta o comunque idonei strumenti atti alla raccolta delle deiezioni degli animali;


f) conferire le deiezioni chiuse nelle apposite buste nei contenitori all'uopo predisposti per la raccolta, presenti all'interno dell'area;


g) le deiezioni liquide devono essere pulite con l'utilizzo di acqua di mare o acqua dolce o quando possibile tamponate con materiale assorbente riciclabile da conferire negli appositi contenitori di cui alla lettera f);


h) lasciare immediatamente l'area qualora il proprio animale manifesti aggressività verso altri soggetti (consimili o umani);


i) i proprietari di cani considerati pericolosi così come individuati nell'elenco di cui all'Ordinanza del Ministero  della Salute del 03 marzo 2009 devono obbligatoriamente condurre l'animale con guinzaglio e museruola.


Inoltre ciascun proprietario/conduttore di cani è personalmente responsabile del comportamento del proprio animale e risponde sia civilmente che penalmente di eventuali danni a cose, persone e animali derivanti dalla condotta dell'animale e dal suo malgoverno, o dalla negligenza e imperizia dello stesso conduttore.
Infine ad ogni proprietario,  all'accesso nell'area animal friendly,  potrà essere chiesto di sottoscrivere un modulo di accesso, autocertificativo e di esplicita assunzione della responsabilità.


spiaggia-cani-gonnesa-mappa-servizi-turistici.jpg


LINKS UTILI:


Ordinanza N.38 del 23.07.2012 del Comune di Gonnesa


Spiagge per cani in Sardegna: Ecco come trovare le dog beach sarde


Spiagge per cani Palau: Aperta la Doggie beach (tutte le foto)!


Spiagge per cani in Sardegna: Porto Palma a Caprera (Parco Nazionale de La Maddalena)


Spiaggia per cani Sorso: Sempre di più le spiagge per i nostri amici a 4 zampe in Sardegna!


Spiaggia per cani Siniscola: Dog Beach aperta a La Caletta!

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO