Valerio Scanu è diventato uomo, ma è tempo di decisioni coraggiose..









Quando ho visto la copertina del nuovo album ("E ora parto da qui", subito secondo in classifica, ma che adesso un pò arranca) di Valerio Scanu ho subito pensato come fosse diventato davvero uomo (e meno ragazzino), e non solo nell'aspetto, idea confermata dalla decisione presa dal cantante maddalenino, d'accordo con famiglia e amici, di accantonare la musica (solo parzialmente) per iscriversi a lettere all'università e anche dall'orgoglio nel rivendicare la gavetta fatta (intervista a Panorama) nonché dalla risposta più divertita che stizzita alla classica domanda irrituale, tanto scontata nella sua presunta anticonformità, a Victor Victoria (video completo), quando la Cabello gli chiede se si sia mai masturbato..


Piuttosto la sua definitiva maturazione avverrà (..a mio parere si intende) quando sarà in grado di staccarsi dai suggerimenti (o obblighi, non so..) di chi ce lo ha mandato ad una trasmissione come quella, che non mi pare nelle corde di Valerio (mi è apparso sempre in bilico tra l'imbarazzato e il forzato).


Intanto i suoi fans palermitani e veronesi possono tranquillizzarsi, Valerio Scanu si è ripreso dalla leggera influenza e rispettera i suoi impegni dicembrini Sorridente.









Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO