Chiesa Sant' Antonio Segariu e Pozzo Sacro interno, fin sotto l'altare (foto)

Scritto da: -

A Segariu c'è una bella Chiesa Campestre intitolata a Sant' Antonio, con un'interessante sorpresa al suo interno, una botola dalla quale si accede ad un pozzo sacro che arriva fin sotto l'altare. Scopri tutto e guarda le foto!

chiesa-sant-antioco-segariu-02.jpg

Chiesa Sant’ Antonio Segariu: Ieri mi sono recato a Segariu alla ricerca di un pò di farina di grano duro sardo (era infatti in corso “Le vie del grano“, vera e propria la festa del grano) ed ho fatto un’ interessante scoperta, a simbolo di come ogni paese della Sardegna racchiuda dentro i suoi confini degli spunti incredibili. Ebbene nel parco sulla sinistra del paese (venendo da Furtei), si trova la Chiesa campestre di Sant’Antonio da Padova, poco più su le rovine dell’ omonimo nuraghe (un imponente quadrilobato del quale son rimaste però quasi solo i basamenti).

La peculiarità di questa Chiesa campestre (in stile romanico e costruita nel XII secolo) sta soprattutto nella botola che ci si trova subito all’ingresso della stessa, aperta la quale si scopre un lungo cunicolo che altri non è che un pozzo sacro, ed ho avuto la fortuna di infilarmici. Si incomincia con qualche gradino ben disegnato, poi il sottosuolo diventa una sorta di scivolo fangoso, l’atmosfera si fa strana è tutto buio e umido, quindi altri gradini portano alla base del pozzo stesso, che si trova proprio sotto l’altare.

Era il pozzo dal quale si approvvigionavano i frati del convento benedettino e la sua acqua veniva definita terapeutica (adesso però dopo i lavori di risistemazione del vicino fiume, il pozzo non si riempie più, il che non mi ha impedito di tornare in superficie pieno di terra e fango).

Qualcuno sul web avanza la possibilità si trattasse di un pozzo nuragico, d’altronde la costruzione della chiesa proprio sopra di esso è sospetta (la vicinanza del nuraghe pure), dato che un tempo si tendeva a sovrastare anche fisicamente il culto pagano delle acque tanto caro alle popolazioni sarde con quello nuovo cristiano. Pensiamo a Sardara dove chiesa e pozzo sacro sono affiancati, qualcosa di simile appare anche a Paulilatino, a Vallermosa addirittura le terme romane sono diventate una chiesa, ma pozzi d’acqua sono presenti nei dintorni di molte chiese della Sardegna, come a Santa Maria di Uta ad esempio, peraltro anche lì le acque venivano definite miracolose.

Queste sono le foto della chiesa Sant’ Antonio a Segariu, altre tra i links a fine articolo, aspetto anche un vostro parere e nuove informazioni in proposito. Questo blog, come sempre, lo scriviamo tutti assieme!

Pozzo Sacro dentro la Chiesa di Sant'Antonio a Segariu Pozzo Sacro dentro la Chiesa di Sant'Antonio a Segariu Pozzo Sacro dentro la Chiesa di Sant'Antonio a Segariu Pozzo Sacro dentro la Chiesa di Sant'Antonio a Segariu Pozzo Sacro dentro la Chiesa di Sant'Antonio a Segariu

Già che ci sono, il territorio di Segariu presenta anche grotte, domus de janas, diversi nuraghi e i resti del castello di Rocca su Casteddu.

LINKS UTILI:

Come arrivare a Segariu

Segariu su Wikipedia

Pozzo Sacro di Sant’Antonio a Segariu, foto dell’ interno

Pozzo Sacro Nuragico di Tattinu a Nuxis: Foto, Storia e Come Arrivare

Pozzo Sacro di Sa Testa a Olbia: Scheda, tante foto e come arrivare

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 42 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Chiesa Sant' Antonio Segariu e Pozzo Sacro interno, fin sotto l'altare (foto)

    Posted by:

    segariu....un villaggio antico...e pieno di segretti anticchi ....chissa chissa\'..=) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Chiesa Sant' Antonio Segariu e Pozzo Sacro interno, fin sotto l'altare (foto)

    Posted by:

    ..interessante, chissà quante volte mi sono proposto di fermarmi! sarà per la prossima volta. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Chiesa Sant' Antonio Segariu e Pozzo Sacro interno, fin sotto l'altare (foto)

    Posted by:

    Sicuramentela costruzione del pozzo è antecedente a quella della chiesa romanica, dove prima si praticava il culto delle acque è subentrato poi il culto cristiano. Un esempio è San Salvatore di Cabras dove la chiesa sorge su un ipogeo dove sta anche il pozzo.Ma reperti non ne sono stati trovati? Che frati cerano nel medioevo? Scritto il Date —