Sagra di San Costantino a Pozzomaggiore: Ecco tutte le foto e la storia!

Scritto da: -

Oggi vi parlo della Sagra di San Costantino a Pozzomaggiore, con la festa e l'ardia, la corsa attorno al Santuario di Santu Antine, ve ne racconto la storia e vi faccio vedere le foto. Scopri tutto adesso!

ardia-santu-antine-pozzo-maggiore-2.jpg

Sagra di San Costantino a Pozzomaggiore: Arriva Luglio e in diverse località della Sardegna si festeggia San Costantino, l’imperatore che dopo la vittoriosa Battaglia di Ponte Milvio ben 1700 anni fa convertì l’Impero Romano al Cristianesimo.

I festeggiamenti più famosi si tengono senz’altro a Sedilo dove si svolge la famosa Ardia di Santu Antinu, ma oggi voglio parlavi della Festa di San Costantino a Pozzomaggiore (che si terrà il 6, 7 e 8 Luglio 2012, ecco il programma completo), nel Logudoro, nel Meilogu, poco più a nord di Macomer per intenderci, in un territorio antichissimo, dove ancora l’occhio esperto può riconoscere coni vulcanici, ma soprattutto nuraghi e domu de janas a profusione (e secondo Leonardo Melis anche un altro Ziqqurath).

La storia della Festa è piuttosto recente, si deve infatti risalire agli anni ‘20 e al primo dopo guerra (la prima guerra mondiale, quella vittoriosa del 1915-18) quando  un gruppo di reduci e emigrati residenti all’estero, decisero, per assolvere alle promesse fatte a san Costantino, di costruire un santuario in suo onore. Costruzione che avvenne dal 1920 al 1923, grazie al lavoro e al contributo economico di tutta la popolazione. Una bella storia, di quelle di una volta, di comunità unite ove chiunque dava quello che poteva, chi vi lavorava, chi prestava i buoi, chi finanziava l’opera, persino le donne che portavano l’acqua. Fatto sta che il 5 Luglio 1923 viene consacrato il Santuario.

La leggenda vuole che il luogo ove fu costruita la Chiesa fosse stato scelto proprio dal Santo, la cui statua trasportata da Giave da un giogo spinto da buoi si fermò all’ingresso del paese per chi arriva da Sassari, senza che si riuscisse può a smuoverlo ed ecco l’indice del simulacro indicare un luogo, un colle a quota 457 m. circa sul livello del mare dove, su un’area di circa 10.000 mq fu costruito il Santuario. 

La Festa di San Costantino a Pozzomaggiore:

Avvenuta la cerimonia di vestizione de su caddu ‘e punta e delle scorte benedette le bandiere (trovate il tutto ben descritto dalle foto sotto ma soprattutto nel sito ufficiale della Sagra di San Costantino linkato sotto), la processione coi cavalieri davanti e le bandiere al seguito, si reca in chiesa per prelevare il clero e andare verso il santuario di san Costantino. Quindi i cavalieri attendono la partenza nelle vie secondarie mentre i fucilieri sparano a salve dando il via all’ardia, cito:

Su caddu ‘e punta, corona e camicia rossa, bandiera in mano, parte in una corsa sfrenata ed elegante verso la chiesa, entra nel cancello, compie un giro antiorario intorno al santuario e si ferma dinanzi alla chiesa. Partono le altre scorte, a due a due, anch’esse di rosso vestite e appaiate, compiono lo stesso percorso de su caddu ‘e punta e lo raggiungono. Via via tutti i cavalieri compiono lo stesso rito, alcune pariglie sono formate da due cavalieri, altre a tre. Corrono veloci, ma sempre eleganti e perfettamente accostati. La velocità, la compostezza e l’affiatamento tra i cavalieri sono le caratteristiche peculiari di una buona salita“.

Insomma ancora una volta la Festa di Santu Antine è uno di quegli spettacoli al quale ogni sardo dovrebbe partecipare almeno una volta nella vita! Le foto sotto sono di Lucia Cossu che ringrazio per avermele concesse. 

Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore Ardia de Santu Antine a Pozzomaggiore

LINKS UTILI:

Come arrivare a Pozzomaggiore

San Costantino Pozzomaggiore Ardia, Festa, Tradizioni

San Costantino e la Battaglia di Ponte Milvio su Wikipedia

Ponte Milvio Roma: i lucchetti dell’amore spariranno dal monumento

Vota l'articolo:
3.95 su 5.00 basato su 40 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Sagra di San Costantino a Pozzomaggiore: Ecco tutte le foto e la storia!

    Posted by:

    io l\' ho vista questa festa con mio marito e figli perchè è di pozzomaggiore Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Sagra di San Costantino a Pozzomaggiore: Ecco tutte le foto e la storia!

    Posted by:

    scusa se sono un pò discreta da dove vieni io abito a venezia e tu Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Sagra di San Costantino a Pozzomaggiore: Ecco tutte le foto e la storia!

    Posted by:

    una festa eccezionale complimenti Scritto il Date —