Cagliari Fiorentina 0-0: Il Muro Difensivo Viola Ferma un Cagliari Poco Ispirato

Scritto da: -

Cagliari Fiorentina 0-0: Tutto sul pareggio tra Cagliari e Fiorentina di ieri pomeriggio, analisi della partita, video sintesi, pagelle, moviola, interviste ai protagonisti. La viola, irriconoscibile, pensa solo a difendersi per 90 minuti!

Cagliari Fiorentina 0-0: Un Cagliari calcio apparso scarico psicologicamente non riesce a sopravanzare una Fiorentina formato bunker, che si difende e chiude tutti gli spazi per 90 minuti, che gioca senza punte e fa muro. Mai vista prima una Fiorentina così rinunciataria e poco propositiva, foto:

cagliari-fiorentina-0-0-spalti-vuoti.JPG

Prima la protesta (sacrosanta) dei lavoratori dall’ Alcoa, che bloccano la Fiorentina in albergo provocando uno slittamento di mezzora dell’ inizio della partita; Poi gli spalti mezzi vuoti, con curva sud e distinti vuoti e la capienza dello stadio ridotta per motivi di sicurezza; Poi la Fiorentina che scende in campo in formazione rimaneggiata, senza punte e tutti a difendere; Poi il vento freddo di maestrale che rende spesso irraggiungibile la palla nel primo tempo, l’unico nel quale il Cagliari si mostra volitivo e propositivo, con alcune buone occasione sventate dalla difesa ospite. Il riassunto della partita è tutto qui, tutto ha favorito il calo psicologico e prestazionale dei giocatori del Cagliari, che si son trovati contro un avversario più che ostico e molto chiuso.

La Fiorentina in effetti, in crisi di gioco e di risultati, con un bel mercato (ma solo in uscita..), non ha attaccanti disponibili e gioca punta un trequartista Ljajic, il tutto condito con alcuni giovani di belle speranze, ma non è certo la Fiorentina di qualche anno fa e infatti si difende e basta per 90 minuti. I rossoblù faticano a trovare spazio, gli esperti difensori viola hanno sempre la meglio sugli attaccanti rossoblù, Cossu (voto: 6,5) che pure è il + pericoloso con un colpo di testa a colpo sicuro e un gran tiro da fuori che finisce al lato di niente, pure non è molto in partita, ben marcato e senza spazi. Dessena è non pervenuto, Nainggolan (voto: come tutti gli altri compagni di squadra, incluso Larrivey che seppur fischiato non ha demeritato più di altri a mio parere) trova pane per i suoi denti con Behrami assolutamente il migliore in campo (voto: 7 - ha più polmoni di Nainngolan ed ho detto tutto, se la Fiorentina ha retto è grazie alla sua diga). E la partita scivola velocemente verso la noia di un secondo tempo senza spunti. Incomprensibile il nervosismo rossoblù a fine partita. Il pareggio alla fine non è uno scandalo, ma la sensazione di malinconia lasciata da questa Fiorentina è molto molto forte.

E adesso il Milan!

 

Cagliari Fiorentina 0-0, Video Sintesi, pagelle, tabellino, moviola, interviste:

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!