Paolo Fresu in duo col grande Ralph Towner, il risultato è Chiaroscuro, un album sublime

Scritto da: -

Paolo Fresu in duo col grande Ralph Towner, il risultato è Chiaroscuro, un album sublime

Lo so lo so, due articoli in un giorno su Paolo Fresu, potevo essere più sintetico e scriverne uno solo.. ma comprenderete bene, che i due lavori di Paolo Fresu, la biografia "Musica dentro" e lo splendido album "Chiaroscuro" (recensione) in coppia Ralph Towner (per Ecm Records), meritavano un trattamento speciale Smile.

Chiaroscuro un album sublime:

I due grandi musicisti pare si incontrarono per la prima volta al festival jazz di Sant'Anna Arresi nel lontano 1992, durante il quale nacque un'a profonda amicizia e stima reciproca che è sfociata in questo bellissimo lavoro, su iniziativa del raffinatissimo Ralph Towner (che  ha composto i brani e vi suona anche la chitarra acustica), con un sound nel quale si fondono le influenze che i due artisti  sentono come maggiormente proprie, cioé Miles Davis (per Paolo Fresu) e Bill Evans (per Ralph Towner), dando vita da un album molto omogeno, senza alti e bassi, ma con chiari e scuri che si rincorrono di continuo come da titolo.

Il video che trovate sotto (non ufficiale, creato da un appassionato) è quello di The Sacred Place, canzone che viene eseguita in due versioni, da prima nella versione solo di Towner, e successivamente ripresa in duetto con Paolo Fresu, purtroppo su youtube non ho trovato entrambe le versioni, ma se provate ad ascoltare questo pezzo scoprirete che trovarne anche solo metà è stata comunque una grande fortuna Smile.

Towner’s acoustic guitar concept has long since absorbed and abstracted influences from baroque music, contemporary composition, Brazilian music and jazz, above all the jazz of Bill Evans.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!